Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Under15 Triveneto: Passa il Trieste

Lo scontro tra Adria Nuoto e Trieste si conclude con un 5 a 18 a favore di Trieste.

Una partenza a gran ritmo non lascia molto spazio agli atleti adriesi che subiscono un parziale di 7 a 0 nel primo tempo. Il divario dal punto di vista fisico e tecnico si fa sentire da subito. Un buon secondo tempo con un parziale di 3 a 2, grazie ad un rigore trasformato da Giolo e al gol a boa di Zanirato, fa rifiatare i biancorossi. Nel terzo tempo il Trieste riprende un ritmo difficilmente contrastabile e fissa un altro parziale di 7 a 0. L'ultimo tempo chiude l'incontro con un 3 a 1 a favore degli adriesi che vanno in gol due volte con Medici e ancora una volta con Zanirato, fissando il finale sul 18 a 5. 

"Sapevamo del valore del Trieste, con l'ingresso in categoria dei 2002 rispetto l'anno scorso il salto di qualità si è visto. Ritengo che la nostra sia stata una buona prova, giocare a questi ritmi e livelli è sempre un'esperienza positiva. Parliamo di una società che milita in A1 e parte di questi ragazzi gioca nella categoria superiore a livello nazionale. Dobbiamo imparare a mantenere la concentrazione anche quando le cose non vanno come vorremo. Provare a costruire il nostro gioco indipendentemente da chi abbiamo davanti. Fa piacere vedere comunque, squadre di un certo livello, arrivare contro di noi con la miglior squadra a disposizione e giocare la partita senza regalare nulla fino alla fine. Ci siamo trovati in difficoltà con le espulsioni, ben 6 giocatori con doppi falli, hanno costretto a continui cambi di modulo in difesa. Le parate di un Bellato in ottima forma, hanno  fatto si che il risultato non ci penalizzasse ulteriormente. Rimane l'ultimo incontro con il Belluno domenica 18 dicembre. L'obiettivo rimane difendere  il secondo posto in per accedere al girone A del campionato."

Un incontro dal sapore particolare anche per Marco Stocco, in prestito per questa stagione al Trieste, che ha affrontato nella prima partita con la sua nuova squadra i vecchi compagni. Continua la proficua collaborazione con il Trieste, che oltre a Marco ha seguito con molta attenzione altri 3 giocatori (Bellato, Bonazza e Medici).

Sono scesi in acqua: Dario Bellato (P), Pietro Penzo, Matteo Tolomei, Luca Fioravanti, Riccardo Gamberini, Giacomo Fumana, Giorgio Medici (2), Matteo Tiribello, Fabio Siviero, Simone Bonazza, Federico Giolo (1),  Giacomo Bettinelli, Elia Mozzato, Francesco Benazzi, Luca Zanirato (2).
All. Marco Tolomei

Immagini correlate