Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

5° GIORNATA CIRCUITO PROPAGANDA GIRONE C MONSELICE 04/06/2017

Si è svolta Domenica 4 Giugno 2017 presso la piscina di Monselice, la quinta ed ultima giornata del circuito propaganda, girone C, che ha visto impegnati anche i piccoli squali di Adrianuoto.

In rappresentanza della piscina comunale di Adria sono scesi tra le corsie 11 piccoli nuotatori, molto determinati nel concludere nel migliore dei modi una stagione che li ha visti migliorare con costanza.

Per la categoria P1, ovvero gli atleti più piccoli, ha partecipato Weffort Paroni Marco che si è cimentato nei 25 metri dorso e nei 25 metri sottopasso posto a metà della percorrenza.

Marco con determinazione chiude nei 25 dorso tra le prime posizioni, fermando il crono a 26"15, migliorando il suo record personale; nei 25 sottopasso, stupisce ancora attestandosi nuovamente nelle prime posizioni e chiudendo in 26"57.

Per la categoria P2, ove la piscina di Adria è rappresentata con la maggior parte degli atleti, sono scesi in vasca Toffanello Pietro, Vassalli Pietro, Melarato Lorenzo, Melarato Giulio, Marchesani Giacomo e le due ragazze Tobaldo Elisa e Zanellato Anna.

Tutti gli atleti di questa categoria hanno testato per la prima volta in gara la distanza dei 100 metri misti, una gara impegnativa dove bisogna svolgere una vasca per ogni stile, nella sequenza delfino, dorso, rana e stile libero.

I piccoli squali, leggermente preoccupati per la distanza e la prova, hanno dimostrato tutte le loro capacità ed hanno concluso le loro performances con buoni miglioramenti individuali.

Tra tutti i maschietti, il più veloce degli adriesi è Giacomo che chiude in quinta posizione finale con un ottimo 1'53"30; alle sue spalle chiudono in 14° e 15° posizione finale i due fratelli Melarato.

Giulio chiude in 1'58"40 e Lorenzo in 1'59"10, anche come tempi, sono molto simili.

Infine chiudono con buoni miglioramenti anche Vassalli Pietro che chiude in 2'02"10 in 17° piazza finale e Toffanello Pietro il quale giunge 24° in 2'12"50.

Di tutto rispetto sono anche i miglioramenti ed i piazzamenti ottenuti dalle due piccole amiche Elisa ed Anna, la quale festeggia nel migliore dei modi il suo compleanno tra gli amici ed una sana competizione.

Elisa chiude in 4° piazza con 2'01"70, Anna termina in 8° posizione con 2'21"70.

In conclusione della loro giornata di competizioni, Lorenzo, Anna, Giulio ed Elisa, si sono cimentati nella staffetta 4x25 con trasporto del sacchetto sul dorso. Gli atleti devono trasportare appunto sul dorso un oggetto e devono consegnarlo alla fine della propria vasca al compagno che ripeterà la stessa procedura.

Dopo una emozionante battaglia a suon di schizzi e velocità, i piccoli portabandiera adriesi giungono alla fine tra le primissime posizioni, chiudendo in 2'20"00.

A conclusione della giornata, si sono svolte le gare delle atlete P3; per la piscina di Adria, hanno gareggiato Bassani Maria, Nezzo Arianna e Scapin Chiara.

Chiara ha partecipato anch' essa ai 100 metri misti, chiudendo la propria performance con un buon miglioramento finale in 1'59"50, terminando in 5° piazza finale.

Sia Arianna che Maria, hanno gareggiato tra le corsie nella distanza dei 50 metri stile libero; entrambe hanno ottenuto dei miglioramenti notevoli superando le proprie paure iniziali.

Arianna chiude in 45"70, un tempo che le permette di attestarsi in prima posizione finale. Maria, molto più sicura delle proprie capacità, giunge 5° in 59"60.

Per terminare nel migliore dei modi la manifestazione ed il girone, le portabandiera adriesi hanno partecipato alla 4X50 mista.

Sono scese nuovamente in vasca, dimostrando grande spirito di appartenenza, Elisa, Maria, Chiara ed Arianna; nonostante fossero solo due le staffette partecipanti, dopo una divertente battaglia, la formazione adriese giunge prima con un buonissimo tempo di 3'35"00.

Le piccole atlete, hanno festeggiato tra gli applausi dei propri familiari con un grande abbraccio liberatorio.

Una volta terminata la manifestazione, i piccoli squali si sono divertiti nella piscina esterna dell' impianto tra percorsi acquatici e tuffi.

A conclusione di questa fantastica stagione, i piccoli atleti propaganda hanno dimostrato un grande spirito di squadra, migliorandosi costantemente sempre supportati dai propri familiari ed istuttore, affrontando ogni difficoltà supportandosi a vicenda e terminando sempre ogni sfida con un grande sorriso finale.

Immagini correlate