Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Assoluti Nuoto. Al via la stagione agonistica

Parte la nuova stagione di gare, ottime le prestazioni individuali.  

Sant'urbano (PD) - Nella piscine di Sant'urbano è partita la stagione agonistica 2017/18 della squadra assoluti di Adria Nuoto. Il tecnico della piscina di Adria ha potuto testare il lavoro fatto negli allenamenti in vasca, impegnando gli atleti anche in gare diverse dalle loro preferite,  per vedere la loro reazione al pieno carico di lavoro. Adria Nuoto ha concluso la stagione precedente con ottimi risultati nel nuoto di vasca con partecipazioni alle finali regionali di categoria e ai campionati italiani nel periodo invernale ed estivo (Riccione e Roma). Ottimi risultati anche nelle gare di fondo in mare deve la scorsa stagione è riuscita a raggiungere il 4° posto come società veneta e 22° posto nel campionato italiano su 76 società.  

Nella  piscina di Sant'urbano si sono messi in evidenza: nella categoria ragazzi Emma Casetto che ha vinto la medaglia d'oro nei 100 Rana, percorrendo le quatto vasche in 1'22"72 migliorando il suo precedente record. Emma ha poi gareggiati nei 50 stile libero con un buon tempo di 31"9. Sempre al primo posto nella stessa categoria anche Thomas Ferrari, che ha concluso una ottima gara nei 100 misti fermando il cronometro a 1'06"6, gareggiando poi nei 100 stile libero concludendo con il tempo di 59"17. Nella categoria junior Michele Vegro ferma il cronometro, nella gara più corta del programma i 50 metri stile libero, in 24"43 che gli ha permesso di salire sul gradino più alto del podio. Michele ha anche gareggiato nei 100 stile libero con il tempo di 55"01. Alex Modenese raggiunge la vetta del podio, nella gara dei 100 rana e terzo nei 200 misti categoria assoluta fermando il cronometro a 1'06"2 e 2'14"01.

Ottimi anche gli altri  risultati nel settore maschile: Andrea Meazzo nei 100 stile libero con 55"83 e nei 50 stile libero 25"96. Federico Dan 100 stile libero 57"15 e nei 50 stile libero con 25"37. David Pazzot  nei 100 stile libero 1'03"49 e 50 rana con 35"50. Tommaso Brunelli 100 stile libero 1'07"86, 50 stile libero 29"72, Michele Chinaglia 50 stile libero 32"24 e 100 misti 1'22"97,Mattia Cavazzin 50 stile libero 33"81 e 100 misti in1'28"78.

Nel settore femminile: 100 stile libero Sara Casetto in 1'04"53 e nei 50 stile libero 29"60. Elena Lazzarin 1'05"37 e 100 misti con 1'15"98. Sofia Ferrari 100 stile libero con 1'09"67 e 50 stile libero 30"95. Shannon Conforto nei 100 rana con 1'29"13 e 50 stile libero con 33"72. Giulia Stocco nei 100 rana 1'31"36 e nei50 stile libero con 33"77. Sara Tobaldo 200 dorso con 2'50"82 e nei50 stile libero con 32"23.Beatrice Dan 50 stile libero con 30"46 e100 misti con 1'17"58. Bratrice Mantovan 50 stile libero 37"65 e 50 rana 51"44.

Il prossimo appuntamento di gare è per domenica è per domenica 10 dicembre per la 2 giornata nella piscina di Rovigo.