Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Nuoto Categoria: Ottimi risultati a Verona Piscina Monte Bianco

Si è svolta domenica 28 gennaio presso le piscine Monte Bianco a Verona, la 4' giornata nuoto circuito di Categoria valida per le eliminatorie regionali e conseguimento dei pass per i Criteria Nazionali.

Per la piscina comunale di Adria, team Adria Nuoto il coach Massimo Bottaro ha seguito anche in questa giornata i suoi atleti, ottenendo ottimi riscontri al lavoro che tutto il gruppo svolge quotidianamente.
- Oggi ho visto dei veri atleti - commenta il tecnico Bottaro a fine manifestazione, - con molta grinta e voglia di migliorarsi. In primis
le due sorelle Casetto, Emma e Sara; la veterana Elena Lazzarin, i ragazzzi Andrea Meazzo e Michele Vegro. Tutti si sono dimostrati veri atleti agonisti.
Il commento del coach, soddisfatto della prova svolta dai suoi ragazzi sottolinea l'impegno e l'unione che il gruppo esprime e conferma le aspettative per le quali questi atleti faticano ogni giorno.
La gara si è svolta in un clima sereno, i ragazzi mitigano la tensione del pre-gara, ritrovandosi in queste occasioni anche con i compagni di Codigoro e Porto Viro, tutti team Adria Nuoto, momenti per confrontarsi, stare insieme e dimezzare ansia e paure.
Tra i risultati più importanti : Michele Vegro, cat. juniores nei 50 farfalla conquista il gradino più alto del podio col tempo di
00:26,03; nella stessa specialità la compagna Sofia Ferrari cat. ragazzi ottiene il bronzo con 32,75; nei 200 rana uno
spettacolare Alex Modenese cat. assoluti, nuota le 8 vasche con una tecnica formidabile che lo vede al vertice della classifica, quindi gradino più alto del podio, anche se il tempo 2:21,64 non è dei suoi migliori, la sua prestazione è stata comunque apprezzata e ammirata.
Andrea Meazzo cat. assoluti, aggiunge ancora un oro al bottino dell' Adria Nuoto con la specialità dei 200 stile libero con un buon crono 1:58,99 il suo finale.
Nella specialità dei 50 dorso altro podio con  l'insaziabile Michele Vegro, 27,93 che vale il bronzo.
Medesima specialità e 3' gradino del podio anche per la compagna di scuderia Sara Tobaldo cat. ragazzi, 34,86 il tempo ottenuto in questa prestazione; mentre la compagna e amica Beatrice Dan sale con lei sul gradino più alto per un oro più che meritato.
Si chiude in bellezza con un altro oro per Alex Modenese nei 100 farfalla col tempo di 00:59,17.
Bene anche tutti gli altri atleti e nello specifico per la cat. ragazzi: David Pezzot 31,60; Tommaso Brunelli 32,77; Thomas
Ferrari 29,38 nella specialità dei 50 farfalla.
Stessa specialità ma al femminile bene Emma Casetto 33,27 cat. ragazzi; Elena Lazzarin 33,49 cat. assoluti.
Specialità dei 100dorso maschi cat. ragazzi, buone le prove di Michele Chinaglia e Mattia Cavazzin coi tempi di 1:18,20 e 1:20,49.
Per le femmine invece nella stessa specialità Beatrice Dan e Sara Tobaldo entrambe cat. ragazzi fermano il cronometro a 1:14,87 e 1:13,77.
Nei 200 rana femminili buona la prova di Giulia Stocco, classe 2005 che ferma il crono su 3:09,36.
Specialità dei 200 stile libero Tommaso Brunelli ottiene un buon 2:25,89 e Devid Pezzot 2:20,60.
Sempre 200 stile libero ma al femminile Emma Casetto conclude in 2:31,27; Carlotta Giolo 2:25,48; Sofia Ferrari 2:30,14; Elena Lazzarin 2:19,95.
Buona anche la prova nei 50 dorso per Mattia Cavazzin 38,41 e Michele Chinaglia 35,90; come per le femmine Giulia Stocco
38,54; Sara Casetto 34,15; Sara Tobaldo 34,86. Concludono questa giornata di gare i 100 farfalla maschi con Thomas
Ferrari con il crono di 1:04,67 e Andrea Meazzo 1:00,87.