Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Propaganda Adria: 3° GIORNATA CIRCUITO PROPAGANDA GIRONE ROVIGO

3° GIORNATA CIRCUITO PROPAGANDA GIRONE ROVIGO 25/03/2018

PICCOLI SQUALI ALLA RISCOSSA

 Si è svolta Domenica 25 Marzo 2018 presso la piscina di Rovigo, la terza giornata del circuito propaganda, girone C, che ha visto impegnati anche i piccoli squali di Adrianuoto.

In rappresentanza della piscina comunale di Adria sono scesi tra le corsie 21 piccoli nuotatori, molto determinati per concludere una giornata nel migliore dei modi.

Per la categoria P1, ovvero gli atleti più piccoli, hanno partecipato Zanirato Camilla, Rossi Andrea, Marchioro Giovanni, Romagnollo Filippo, Guzzon Achille e Mancin Nicola.

Il primo a scendere in acqua è Andrea che si cimenta nella distanza dei 25 delfino, uno stile non così facile da padroneggiare per la propria difficoltà intrinseca, alla fine giunge secondo nuotando brillantemante in 26"49.

I restanti atleti P1 si sono impegnati nella distanza dei 25 dorso migliorando le proprie prestazioni e giungendo tra le prime posizioni finali.

Tutti gli atleti P1 hanno poi gareggiato nella distanza dei 25 metri stile con sottopasso, sperimentando così la disciplina del salvamento.

Per la categoria P2 sono scesi in vasca Zampieri Mattia, Ponzetto Enrico, Weffort Paroni Marco, Gnan Diego, Fiori Gaia, Marchesani Ayane e Bertocco Chiara.

Tutti gli atleti di questa categoria hanno testato la distanza dei 50 metri stile, una gara impegnativa dove bisogna gestire al meglio tutte le sequenze tecniche nella distanza di due vasche.

I piccoli squali hanno dimostrato tutte le loro capacità ed hanno concluso le loro performances con buoni miglioramenti individuali.

Di tutto rispetto sono anche i miglioramenti ed i piazzamenti ottenuti dalle ragazze nella medesima distanza.

In conclusione della loro giornata di competizioni, gli atleti P1 e P2 si sono cimentati nella staffetta 4x25 con sottopasso. Gli atleti devono percorrere in staffetta la distanza delle 4 vasche a stile con sottopasso a metà vasca.

Per la piscina di Adria sono scese tra le corsie due staffette così composte: Romagnollo, Zanirato, Rossi e Fiori la prima, mentre la seconda composta da Bertocco, Marchesani, Ponzetto e Weffort.

Entrambe le staffette concludono egregiamente le loro performances sempre supportati dal tifo dei propri familiari e dei compagni di squadra.

A conclusione della giornata, si sono svolte le gare degli atleti P3; per la piscina di Adria, hanno gareggiato Bassani Maria, Montani Matilde, Montani Emma, Capogreco Anita, Michieletti Sveva, Zanellato Anna, Conforto Rachele e Trevisan Alessandro.

Alessandro gareggia nella distanza dei 50 stile/dorso e chiude in 46"80 strappando una meritata e preziosa prima piazza finale.

Nella medesima distanza gareggiano Matilde, Anita, Anna, Rachele ed Emma.

Tutte le atlete hanno ottenuto importanti miglioramenti e giungono al termine nelle primissime posizioni finali.

Anna chiude prima con 48"10, Anita terza con 50"90, Rachele quarta con 51"40, Matilde sesta con 53"20 ed infine Emma settima con 54"40.

Maria e Sveva hanno intrapreso invece la distanza dei 50 rana, concludendo con buoni miglioramenti e piazzamenti finali; Maria chiude terza con 59"50 e Sveva termina settima in 1'14"03.

Tutti gli atleti P3 hanno eseguito inoltre la competizione dei 50 metri con trasporto, disciplina tipica anch'essa del nuoto per salvamento.

Di rilevante prestigio tra le ragazze sono le prime posizioni delle atlete adriesi; Anita prima, Rachele seconda, Anna terza, Emma quarta, Sveva quinta, Maria sesta e Matilde ottava.

Per terminare nel migliore dei modi la manifestazione i portabandiera adriesi hanno partecipato alla staffetta 4X25 stile per la categoria maschi e femmine.

Sono scesi nuovamente in vasca gli atleti P3, supportati da alcuni compagni di Porto Viro e Codigoro,dimostrando grande spirito di appartenenza ed affiatamento.

La staffetta maschile composta da Trevisan, Finessi, Mussolin e Bugnoli chiude con un buonissimo 1'22"30 in prima piazza finale.

Per le ragazze sono scese tra le corsie due staffette giunte al traguardo in seconda e terza posizione finale.

A conclusione di questa fantastica giornata, i piccoli atleti propaganda hanno dimostrato un grande spirito di squadra, migliorandosi costantemente sempre supportati dai propri familiari e dall' allenatore Mauro Trevisan, affrontando ogni difficoltà supportandosi a vicenda, confrontandosi e cresendo sempre nel segno dell' amicizia  e terminando ogni sfida con un grande sorriso finale.