Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

UNDER 13 TRIVENETO

Ritorna immediatamente alla vittoria la squadra under 13 dell’Adria Nuoto iscritta al campionato Triveneto. Dopo la sconfitta di Mantova , i portacolori adriesi hanno travolto i pari età del Clodia P&F di Chioggia con un netto 28 a 3.

Partita già chiusa il dopo il primo quarto quella disputatasi domenica 14 Aprile nell’impianto di Porto Viro, infatti dopo i primi 8 minuti effettivi, Adria Nuoto si è era aggiudicata il primo tempo per 10 reti a 0.

Nei restanti tre parziali di gioco, la squadra cerca di mettere in pratica nuove soluzioni offensive provate negli allenamenti settimanali, che non siano le collaudate controfughe del primo quarto.

Nel match hanno trovato ampio spazio in acqua tutti gli atleti a disposizione del tecnico Stoppa, in modo particolare i 5 atleti dell’under  11 a sua disposizione.

Durante la gara inoltre si sono sviluppati alcuni simpatici episodi in casa biancorossa, come il primo goal in campionato di Jacopo Lionello ed un goal del portiere Andrea Bello, che nel quarto parziale si è improvvisato attaccante essendo stato sostituito tra i pali da Quagliato.Da segnalare inoltre le triplette dei giovani Matteo Tiribello (classe 2002) e Marco Stocco (2003).

Il prossimo incontro vedrà l’Adria Nuoto impegnata ancora a Porto Viro contro il Libertas Vicenza, in un match fondamentale per la qualificazione alle finali regionali. Le squadre si presenteranno alla gara infatti con gli stessi punti in classifica e sarà un vero e proprio dentro o fuori.

ADRIA NUOTO – CLODIA P&F 28-3

(10-0; 4-0; 8-0; 6-3)

ADRIA NUOTO: Bello (Portiere) (1 goal), Penzo, Stocco (3), Crestani (1), Biga (4), Fumana (2), Gamberini (2), Tiribello (3), Quagliato (5), Marzolla (5), Veronese, Lionello (1), Tecchiati (1). All. Stoppa

CLODIA P&F: Ballarini (P), Bellemo, Tiozzo P., Vianello, Boscolo G., Tiozzo Le. (1), Tiozzo Lu. (1), Boscolo A. (1), Boscolo R. All. Herodek

Arbitro: Marzolla