Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Pallanuoto: Gemmellaggio Adria Rovigno

All’interno delle manifestazioni per il gemellaggio tra le città di Adria e di Rovigno, si è tenuto nel weekend dal 28 al 30 giugno un gemellaggio anche tra le squadre di pallanuoto dell’Adria Nuoto e del VK Delfin Rovinj.

L’appuntamento annuale con gli amici croati è sempre molto atteso in casa Adria Nuoto, da tutto l’ambiente: giocatori, tecnici, dirigenti e genitori; un’occasione per ritrovarsi e per uscirne sempre arricchiti, avendo imparato qualcosa di nuovo.

Il clima è quello di un collegiale, iniziato venerdì pomeriggio quando nell’impianto scoperto di via Lamperetheim, dopo pranzo si è svolta una prima partitella amichevole tra i ragazzi croati di Rocco e Banko e la formazione under 11 dell’Adria Nuoto, impegnata nell’ultimo allenamento stagionale, occasione per i piccoli adriesi di impegnarsi contro avversari di un livello superiore. La prima giornata si è conclusa con le due squadre insieme a condividere la cena, ospitate della Croce Verde di Adria.

Il sabato mattina dopo i saluti dei dirigenti e delle autorità comunali, si è disputata la partita ufficiale tra le due formazioni under 13. Il risultato agonistico non era al centro dell’attenzione, 15 a 7 a favore della squadra croata, alla fine di quatto tempi in cui la formazione di casa solo a tratti è riuscita a tenere testa agli amici istriani. Al termine del match pizza e divertimento per tutti in piscina.

Nella serata del sabato, a dimostrazione dell’amicizia creatasi, i ragazzi di Rovigno si sono spostati a Porto Viro per assistere all’ultima partita di campionato della squadra senior di Adria, impegnata nel campionato di serie C.

Quello appena conclusosi è stato il 14esimo anno di questo gemellaggio sportivo, a coronamento di una faticosa stagione agonistica. Ora è arrivato il momento delle vacanze aspettando settembre per una nuova avventura sportiva.