Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Esordienti A e B: 8° Giornata - Sant'Urbano

A SANT’URBANO BRILLA BEATRICE DAN  

 Domenica 08 giugno si è svolta ad Sant’Urbano l’ottava ed ultima giornata del girone regionale  Veneto  sud per i giovani nuotatori appartenenti alle categorie esordienti A e B. La giornata inizia con gli esordienti B che devono affrontare i 100 delfino, gara sicuramente difficile che vede  Beatrice Dan guidare la gara fino ai 50 metri per poi cedere nel finale e quindi dover accontentarsi del 5°posto. Ma nei 50 dorso Beatrice Dan si prende la rivincita e ottiene una splendida vittoria con il crono di 39’’4 che la pone al quarto posto di categoria nelle graduatorie regionali, nella stessa gara Sara Tobaldo migliora il suo personale e arriva ad un buon 10° posto mentre tra i maschi David Pezzot e Nico Casellato sono rispettivamente 23° e 30°. Nell’ultima gara degli esordienti B bisogna ricordare l’ottima prova di David Pezzot e Sara Tobaldo nei 200 stile libero che migliorano ampiamente i loro personali giungendo 17° e 23°. Nella staffetta 4x50 stile arriva un buon 4° posto che Beatrice Dan, Elena Fabbri, Sara Tobaldo e Emma Mancin hanno conquistato nuotando al meglio. Fra gli esordienti A nei 200 dorso da segnalare la buona prestazione di Federico Dan che ottiene un settimo posto di tutto rispetto mentre a livello femminile la prestazione non è all’altezza con Anna Sacchetto( 11°), Alice Mosca (15°) e Anna Bergamin(26°) unica a migliorarsi. Nei 100 stile libero buone prestazioni per Davide Girardello (16°) con il nuovo personale e per Federico Dan (19°). Nella stessa gara al femminile ricordiamo il 16° posto di  Anna Sacchetto , il 19° di Alice Mosca e il 28° di Anna Bergamin. Terminate le otto giornate di gare regionali restano due importanti appuntamenti. Il memorial Dotto a Treviso dove sette atleti dell’Adria Nuoto  sono stati convocati nella rappresentativa provinciale: Anna Sacchetto, Federico Dan e Alice Soncin per gli esordienti A mentre per gli esordienti B Beatrice Dan, Emma Casetto, Elena Fabbri e Stefano Belluco. Il secondo appuntamento sarà nelle piscine del centro federale di Verona dove i più forti esordienti B della regione si daranno battaglia il 29 giugno in quella che sarà la conclusione della stagione.