Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Pallanuoto Under13 Triveneto

Si chiude con un esito positivo la trasferta a Padova, nella terza giornata di campionato, per la squadra under 13 Triveneto di pallanuoto. I giovani atleti biancorossi sono riusciti ad imporsi sul Team 2001 Padova per  5 a 4 al termine di una gara a dir poco rocambolesca ed equilibrata.

Parte forte la squadra etrusca che riesce ad imporre il suo gioco nelle prime azioni, con rapide controfughe, non concretizzando però in prossimità della porta patavina, sprecando molte opportunità con improbabili conclusioni dalla distanza, riuscendo comunque a passare in vantaggio grazie ad un diagonale di Crestani.

Nel secondo quarto il copione non cambia, Bellato blinda la porta ma gli attaccanti bassopolesani faticano a trovare la via del goal, e la ritrovano solo grazie ad un buon movimento dal centro di Giolo, autore di una buona prestazione nel difficile ruolo del centroboa.

Com’era successo nella partita precedente di Mantova, anche nella città del Santo, capitan Tiribello e compagni non riescono ad esprimersi al massimo nel terzo parziale, perdendo quella lucidità che permette al 2001 Team di chiudere il quarto riportandosi sul 3 a 3.

Nell’ultimo tempo il Padova passa in vantaggio con Agnoletto, autentica spina nel fianco per la difesa biancorossa. Adria Nuoto però con Zanirato prima e con Bettinelli poi, a 70 secondi dalla fine del match riesce a tornare in vantaggio, sfruttando con abilità le disattenzioni della difesa patavina e fissando così il risultato finale sul 4 a 5.

La prossima giornata di campionato vedrà Adria Nuoto ospite della Rarinantes Verona, proprio nella città scaligera, Domenica 8 Marzo.

2001 TEAM PD  - ADRIA NUOTO 4-5 (0-1; 0-1; 3-1; 1-2)

2001 TEAM: Cik (Portiere), Furlan, Savona (1 goal), Forese, Varratti, Baldassa, Nicoletto, Daniele, Della Rocca, Borsati, Agnoletto (3), Biasutti, Facco. All. Moldvai

ADRIA NUOTO: Bellato (Portiere), Penzo, Mozzato, Crestani (1), Tolomei, Zanirato (1), Bettinelli (1), Tiribello, Gamberini, Bonazza, Giolo (2), Fumana, Siviero. All. Stoppa

Arbitro: Legrenzi